Progetto Place4Carers premiato all’evento “Invecchiamento di successo 2019”

Progetto Place4Carers premiato all’evento “Invecchiamento di successo 2019”

800 400 Need Institute

Progetto Place4Carers premiato all’evento “Invecchiamento di successo 2019” Need Institute collabora alla ricerca sull’ageing in place premiata da Fondazione Ferrero

Il progetto Place4Carers, che vede la collaborazione dI NEED INSTITUTE, è stato premiato da Fondazione Ferrero durante il convegno internazionale“Invecchiamento di successo 2019: Body and Mind Connection”. L’obiettivo del premio è quello di riconoscere il fondamentale contributo della tecnologia a favore dell’ageing.

Place4Carers è una ricerca partecipativa comunitaria, che ha come obiettivo co-generare, sviluppare e implementare un nuovo servizio sociale e di comunità per promuovere il coinvolgimento attivo dei caregiver familiari delle persone anziane residenti nelle aree remote e rurali della Valle Camonica. I caregiver familiari sono coloro che si prendono cura, al di fuori di un contesto professionale e a titolo gratuito, di una persona bisognosa di assistenza a lungo termine.

Il progetto si propone di realizzare in quel particolare territorio i principi dell’”Ageing in place”, ossia la valorizzazione dell’invecchiamento attivo e in salute nei luoghi di vita delle persone. Per fare ciò risulta indispensabile rendere i caregiver familiari partecipi e coinvolti nei percorsi di assistenza e cura dei loro cari. Per di più, in aree remote e rurali, i caregiver si trovano a dover fronteggiare sfide molto più complesse rispetto a chi vive in città, a causa della maggiore fatica nell’accedere ai servizi.

Basandosi su queste premesse, Place4Carers intende supportare e sviluppare il coinvolgimento dei caregiver familiari dei cittadini anziani, in stretta collaborazione con gli operatori socio-sanitari e i ricercatori, con l’obiettivo di implementare nuovi servizi e di dar loro maggiore sostegno rendendoli attori a pieno titolo del sistema di welfare.

Obiettivo ulteriore del progetto sarà quello di valutare l’attuazione di questo tipo di servizio con i caregiver che operano in contesti affini a quello della Valle Camonica.

Il progetto non solo contribuirà ad ampliare le conoscenze scientifiche sui temi dell’Aging in place e del coinvolgimento attivo dei caregiver, ma offrirà spunti di riflessione specifici sugli interventi più adeguati per il supporto ai familiari in zone remote e rurali.

Il progetto Place4Carers è finanziato da Fondazione Cariplo e coordinato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, in collaborazione con Politecnico di Milano, NEED Institute e Area Ricerca Innovazione e Sviluppo dell’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona della Valle Camonica.

video intervista a Massimo Corbo

www.place4carers.it

X