novità

19 dicembre 2019 – Corso di formazione ” Test di funzionalità respiratoria: dalla diagnosi all’impiego nella terapia farmacologica e ventilatoria”

800 400 Need Institute

Le nuove tecnologie diagnostiche stanno cambiando la valutazione funzionale dei disturbi respiratori integrando la valutazione con test tradizionali quali spirometria e pletismografia con la tecnica delle oscillazioni forzate e l’ecografia.

Il corso si propone di approfondire i principi e l’interpretazione dei test di funzionalità respiratori classici integrati da quelli più innovativi, ma già disponibili nei laboratori di fisiopatologia respiratoria.
Fine ultimo del corso è porre diagnosi pneumologiche precoci e accurate e una presa in cura con le moderne opzioni sia farmacologiche che di supporto ventilatorio.

Massimo Corbo – Le connessioni del cervello

800 400 Need Institute

Massimo Corbo – Le connessioni del cervello

Il nostro cervello funziona attraverso connessioni, ricche e continue: l’attivazione di aree uditive quando si ascolta della musica a noi nota è connessa all’attivazione di altre aree (quelle visive, motorie etc). Questi quadri estremamente complessi ci aiutano a comprendere meglio il funzionamento cerebrale dei nostri pazienti e ci suggeriscono attività di stimolazione non farmacologiche finalizzate al miglioramento della qualità della vita e all’aumento del benessere percepito.

20 giugno 2019 – Convegno sulla Sperimentazione Clinica in Neurologia – Memory Symposium

960 694 Need Institute

20 giugno 2019 – Convegno sulla Sperimentazione Clinica in Neurologia – Memory Symposium

Il convegno si propone di affrontare le diverse questioni scientifiche, organizzative e normative relative alla Sperimentazione Clinica Neurologica sull’uomo. L’occasione favorirà l’interazione e il confronto tra i diversi attori che con ruoli differenti sono coinvolti nella corretta costruzione di un progetto sperimentale (profit o no-profit) in ambito clinico.
Nel pomeriggio si svolgerà il primo Memory Symposium, occasione tra l’altro per la presentazione di Memory, progetto sostenuto da Fondazione Cariplo, per il coinvolgimento attivo e consapevole della persona sul funzionamento della memoria. Il progetto pilota si avvia alla conclusione del primo anno, in questa occasione saranno presentati i risultati ottenuti.
Oggi più che mai vige la consapevolezza di quanto una Sperimentazione Clinica di qualità si fondi sulla bontà degli studi preclinici ispiratori, sulla rilevanza degli obiettivi prescelti e sul rigore metodologico adottato. In medicina la Ricerca di base e la Ricerca Clinica sono due entità non più disgiunte, al contrario sono fortemente unite dal fine ultimo di curare le malattie offrendo all’uomo la miglior qualità di vita possibile. Di fatto, la progressiva conoscenza dei meccanismi patogenetici individuali che possono essere implicati nelle differenti risposte terapeutiche osservabili all’interno della popolazione umana, ha aperto la via alla medicina personalizzata e in tale scenario, le tecnologie acquisiscono competenze di cura, e quindi non solo diagnostiche, attivando un’azione sinergica con gli stessi farmaci. È solo con uno sguardo attento verso questi nuovi orizzonti che il medico integrerà le proprie conoscenze teoriche con la buona pratica clinica.

Master in Afasiologia

800 400 Need Institute

Lo scopo del master in Afasiologia è quello di costruire un comune terreno di conoscenze che ogni figura sanitaria (Logopedista, Neuropsicologo, Medico) possa utilizzare nel management clinico e riabilitativo del paziente afasico, nel contesto del lavoro in team. La necessità di un approccio multidisciplinare alle sindromi afasiche si allinea con quanto esplicitato dal Piano di Indirizzo sulla Riabilitazione elaborato dal Ministero della Salute, nel quale si sottolinea che “il senso attribuito al concetto di lavoro interdisciplinare fa riferimento a competenze che debbano utilmente essere applicate in ambiti trasversali, operando con professionalità diverse, per rispondere a problematiche comuni”.

 

Discipline di base

Anatomofisiologia e clinica della comunicazione umana

Elementi di neurolinguistica

Fisiologia e psicologia evolutiva del linguaggio

 

Clinica dell’afasia

Tassonomie e classificazione

Clinica dei disturbi del linguaggio orale

Clinica dei disturbi del linguaggio scritto

 

Valutazioni e diagnosi

Visita bedside

Neuroimaging

Tese e batterie

 

Riabilitazione e altri trattamenti

Tecniche e strategie riabilitative

Clinical round and case report

Tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva

 

Focus specifici

Linguaggio e ricerca

Speech motors disorders

Afasia e multilinguismo

Disturbi di linguaggio nei gliomi cerebrali

Disturbi neurodegenerativi

 

Struttura didattica

Il Master si articola in due sezioni: la prima dedicata ai concetti di afasiologia generale e agli strumenti di valutazione, la seconda alle strategie e alle tecniche di riabilitazione. Ogni sezione è suddivisa in moduli didattici di 4 ore ciascuno. Le lezioni saranno svolte durante il week-end (due moduli al sabato e due alla domenica), per un totale di 18 giornate. Al termine di ciascuna delle due sezioni si procederà alla verifica degli apprendimenti tramite questionario ECM. A conclusione del Master ogni studente presenterà e discuterà un proprio breve elaborato.

 

 

Need Institute avvia due borse di ricerca

623 414 Need Institute

Need Institute avvia due borse di ricerca

 
La Fondazione NEED Institute (NI) ha intenzione di attivare due borse di ricerca per la selezione di altrettanti ricercatori (post-doc) da inserire nel proprio organico.
Nello specifico l’attività di ricerca sarà svolta in due settori neurologici di interesse della Fondazione NI: la Sclerosi Amiotrofica Laterale (SLA) e l’Alzheimer (AD). I candidati ideali sono in possesso di un dottorato di ricerca nell’ambito delle neuroscienze e sono altamente motivati alla ricerca scientifica in queste due patologie.
Ulteriori informazioni sono presenti nelle seguenti pagine di riferimento:

 

Ricerca di una figura di Neuropsicologo Senior

1024 744 Need Institute

Ricerca di una figura di Neuropsicologo Senior

 

Need Institute ha sottoscritto in data 1/10/2018 una convenzione di collaborazione inerente il progetto “BrainArt”, a valere sul programma di cooperazione INTERREG Italia-Svizzera 2014-2020 (ID 490188), della durata di tre anni.

Le attività in carico a Need Institute prevedono il coinvolgimento di una figura di “Neuropsicologo Senior”, che dovrà occuparsi delle seguenti attività:
• Supervisione della metodologia di rilevazione dei fabbisogni clinici
• Ottimizzazione dell’approccio scientifico allo studio
• Controllo delle valutazioni cliniche in ingresso allo studio
• Supervisione della metodologia laboratoriale utilizzata nel progetto
• Supervisione dell’andamento delle misurazioni scientifiche

Need Institute procederà a valutare i curriculum pervenuti, sulla base dei seguenti criteri:
• Esperienza professionale nel contesto clinico specifico (pazienti neurologi)
• Formazione ed aggiornamento professionale
• Precedenti esperienze in terapie non-farmacologiche per soggetti affetti da patologie neurologiche

Pre-requisito di partecipazione è il possesso del titolo di laurea in psicologia ed un’esperienza nel contesto clinico di riferimento di almeno 3 anni.

Inviare, entro il 9/05/2018, il proprio CV a:
info@needinstitute.org

Need to Run 2019 – Relay Milano Marathon

1024 573 Need Institute

Need to Run 2019 – Relay Milano Marathon

Lo sai che una regolare attività fisica favorisce la longevità delle cellule cerebrali? Questo è uno dei tanti temi su cui lavora Need Institute, la fondazione no-profit il cui obiettivo è il benessere delle persone con disturbi neurologici. A questo scopo Need Institute promuove le ricerche che possono avere importanti ricadute sulla cura e sulla riabilitazione delle malattie neurologiche, sostenendo concretamente i giovani ricercatori.

Una corsa contro il tempo. E tu puoi aiutarci.

Combattere malattie come l’Alzheimer, il Parkinson e la Sclerosi Laterale Amiotrofica è una sfida continua. Per vincerla c’è bisogno anche di te. Quest’anno Need Institute vuole creare una Borsa di studio per un ricercatore che lavori sui meccanismi biologici delle cellule cerebrali. Ogni aiuto, ogni minuto è prezioso. Ecco come puoi aiutarci: corri con noi la Milano Marathon 2019. Coinvolgi i tuoi parenti e amici nella staffetta solidale, sostienici anche condividendo l’iniziativa con i tuoi contatti. Il ricavato delle donazioni sarà destinato alla borsa di studio.

Correre è bello e fa bene al cervello.

Massimo Corbo – Brainart Kickoff Meeting

800 400 Need Institute

Massimo Corbo – Brainart Kickoff Meeting

Il Dott. Massimo Corbo, Presidente di Need Institute, illustra il progetto Interreg “Brainart”; un progetto ambizioso perché in un ambito in cui le terapie farmacologiche cercano soluzioni per la cura della patologia dementigena, scienza e arte si fondono in un connubio che può essere terapeutico nel trattamento dei disturbi comportamentali del deficit cognitivo.

  • 1
  • 2
X